FederSpecializzandi apprende, in queste ore di attesa per l’uscita del nuovo bando di Concorso per l’accesso alle Scuole di Specializzazione,  l’iniziativa di protesta nei confronti del MIUR che ha avuto luogo lo scorso 14 maggio da parte di alcuni colleghi.

Come abbiamo fatto in numerose occasioni in questi mesi, ci uniamo alla richiesta di un concorso che sia trasparente meritocratico, andando ad apportare i necessari miglioramenti sulla base delle criticità emerse durante l’ultima edizione del Concorso. 
Esprimiamo inoltre la nostra piena solidarietà ai colleghi che ancora attendono il nuovo bando, e tuttora non vedono una soluzione ai problemi emersi nel concorso precedente.

Questo il documento di proposte per il prossimo concorso, già reso pubblico in altre occasioni, che tiene conto di un’indagine eseguita sui colleghi che hanno sostenuto l’ultimo esame di accesso alle scuole di specializzazione e che individua come ambiti di miglioramento le modalità di svolgimento del concorso, la sorveglianza, la valutazione del curriculum, la tipologia di domande, la necessità di una graduatoria unica di acceso non divisa per tipologie scuole e le modalità di assegnazione dei contratti e di scorrimento delle graduatorie.

Ancora una volta siamo rimasti delusi da come le modifiche del Regolamento di concorso rese note dal MIUR nei giorni scorsi non siano state il frutto di un momento di confronto, più volte richiesto da noi e dalle maggiori Associazioni di Competenza nell’ambito della formazione post-laurea.

Auspichiamo che le riflessioni e le proposte nell’ambito del Concorso Nazionale e, più in generale della formazione medica, vengano prese sempre in modo condiviso e partecipato, considerando le proposte e le opinioni di coloro che quotidianamente, da anni, lavorano con competenza su questi temi, con produzione di documenti, momenti di riflessione e di consultazione. Riteniamo che modalità di lavoro frettolose e non partecipate, che troppo spesso in questi mesi hanno caratterizzato il lavoro ministeriale non siano lo strumento per portare quelle novità necessarie nel momento che stiamo vivendo di profondo cambiamento nell’ambito della formazione medica.

http://www.federspecializzandi.it/2015/02/24/concorso-nazionale-di-accesso-alle-scuole-di-specializzazione-analisi-delle-criticita-e-proposte-2/